La macchina per massetti ha come obiettivo quello di rendere automatico completamente il processo di produzione massetti e sottofondi tradizionali e leggeri per l’industria edile.

L’azienda italiana Overmat sviluppa impianti mobili automatizzati di miscelazione e pompaggio per la produzione di massetti fluidi, sia tradizionali che leggeri.

La macchina per massetti realizzata da Overmat presenta tanti vantaggi tra cui:

  • Evita sprechi
  • Rapidità di configurazione a seconda delle esigenze
  • Tempi in cantiere più veloci e ottimizzati
  • Rispetto dei tempi
  • Maggiore pulizia
  • Realizzazione rapida e precisa di massetto autolivellante e tradizionale
  • Sottofondi di pavimenti e massetti lineari
  • Creazione di sottofondi alleggeriti omogenei

Cos’è il massetto

Il massetto è lo strato di finitura per il rivestimento del pavimento, utilizzato in ambienti commerciali, civili e industriali e può essere posato sul sottofondo più leggero.

Può avere la consistenza di un prodotto semisecco; è composto da sabbia con granulometria 0-4 mm, cemento 32,5R ed eventualmente additivi che ne migliorano l’essiccazione e la lavorabilità. Oppure può essere liquido, sotto forma di miscela di inerti, leganti idraulici e additivi.

Miscelatore di massetto con la macchina Overmat

Ci sono diversi modi di lavorare il massetto e il sottofondo, ognuno con le proprie caratteristiche, vantaggi e svantaggi.

La produzione e la stesura di questi prodotti è molto impegnativa in termini di tempo, fatica e costi. Nella maggior parte dei casi, alcuni utilizzi richiedono studi preliminari dell’area da lavorare.

Prendiamo, ad esempio, la produzione manuale di massetto/sottofondo. In questo caso, è necessario effettuare un’ispezione del sito per verificare lo spazio disponibile per l’operazione.

I materiali vengono poi trasportati separatamente. In cantiere è inoltre necessaria una fonte di alimentazione o un generatore.

Il dosaggio dei materiali viene effettuato manualmente. Per questo motivo non può essere certificato e l’omogeneità del prodotto finito non è garantita (ma solo corretta per il momento con l’aggiunta di acqua).

Non dimentichiamo gli imballaggi da smaltire (come i sacchi di cemento) e i materiali residui che devono essere ricaricati e rimessi in magazzino.

Un altro caso possibile è quello in cui il professionista lavora con carri miscelatori per calcestruzzo. Qui il prodotto viene fabbricato nell’impianto di betonaggio e trasportato miscelato.
Per eseguire il lavoro, la macchina deve essere accompagnata da strumenti adatti al pompaggio.

Inoltre, il basso peso specifico del materiale finito, fa sì che una parte di esso rimanga nella macchina. E debba quindi essere smaltito entro un breve periodo di tempo.

La costruzione del massetto e del sottofondo è notoriamente molto impegnativa.

Sistemi automatici di miscelazione e pompaggio OVERMAT per la produzione di sottofondi e massetti in cantiere

Per questo motivo OVERMAT offre da anni soluzioni pratiche, affidabili e innovative per eseguire i lavori in cantiere nel modo più semplice ed efficiente possibile.

Overmat progetta e realizza impianti per la produzione di

  • massetti tradizionali
  • massetti autolivellanti
  • sottofondi alleggeriti
  • Massetti tradizionali sabbia-cemento
  • Massetti autolivellanti a base anidride e cementizia
  • Sottofondi alleggeriti e massetti autolivellanti premiscelati

Le macchine per massetti Overmat dosano, miscelano e pompano il prodotto in modo indipendente direttamente in cantiere.

Questi impianti sono installati su autocarri o semirimorchi e vengono attivati dalla presa di forza del veicolo stesso o da un motore ausiliario installato.